Consigli per gestire al meglio le recensioni di un veterinario

Gestire recensioni dei veterinari

Un’attività che ogni tanto dovete svolgere è controllare le vostre recensioni perché qualche volta succede che chi scrive le recensioni sbaglia e assegna un giudizio negativo senza volerlo o lo assegna all’attività sbagliata. Per poter scrivere questa guida e per scrivere altri articoli di questo blog abbiamo studiato dettagliatamente molte recensioni di veterinari; nella lettura delle recensioni ci siamo accorti di qualche recensione “sbagliata”.
Per chiarire meglio il concetto riportiamo una di queste recensioni:

“Il dott *** è veramente una persona speciale disponibile professionale..anche la dott.ssa *** lo è ma ho più contatti con il dott *** …grazie”

Un recensione del genere stona se ha una valutazione di 1 stella! Abbiamo segnalato la recensione alla clinica veterinaria che ha contattato l’autore della recensione essendo un loro cliente; dopo qualche giorno la valutazione è stata cambiata; ora ha 5 stelle.

Un’altro esempio di recensione sbagliata che abbiamo trovato assegnava una sola stella perché il servizio al tavolo era stato pessimo. 
Servizio al tavolo? Da quando i veterinari fanno servizio al tavolo?

Se tra le vostre recensioni ne trovate una palesemente sbagliata potete contattare l’assistenza del portale in cui si trova chiedendone la rimozione. Difficilmente le recensioni vengono rimosse, ma in casi del genere non dovrebbero esserci problemi. 

In ogni caso la prima azione da fare è rispondere alla recensione; questo è importante per due motivi:

  1. Gli utenti che leggeranno la recensione leggeranno anche la tua risposta
  2. Il portale contatterà via email l’autore della recensione

Nel caso la recensione sia su Google Maps (Google My Business) segnalate la recensione sbagliata o falsa; ecco come fare: cercate la vostra scheda e cliccate su “Visualizza tutte le recensioni”, individuate la recensione, cliccate sui tre puntini verticali a destra e poi su “Segnala come inappropriato”.

Il controllo delle recensioni deve essere fatto anche perché talvolta succede che la recensione venga assegnata ad una struttura veterinaria sbagliata oppure la recensione è falsa, cioè è stata scritta per screditare volutamente la struttura (sinceramente noi non siamo a conoscenza di recensioni false, ma non escludiamo che possano esserci). In questi casi verificate se il nome e cognome del recensore è all’interno dei vostri archivi e nel caso in cui non lo sia rispondete che non risulta tra i vostri clienti e chiedete maggiori dettagli.

Leggete le recensioni e parlate il più possibile con i vostri clienti; questo atteggiamento vi porterà a capire quali sono i dubbi principali e le esigenze dei vostri clienti. A questo punto se la struttura veterinaria ha un sito, create delle pagine in cui date consigli e indicazioni in relazione ai dubbi più comuni dei vostri clienti. Questo iniziativa piace molto alle persone e si rifletterà positivamente sulle vostre recensioni; ovviamente appena un cliente vi da la possibilità ditegli che sul vostro sito troverà risposte e consigli interessanti alle sue domande.


Sei un veterinario? Vuoi dare maggiore visibilità alla tua attività? Registrati a veterinarioincitta.it.
Ecco i motivi per cui ti conviene farlo.

Luca Ninci

Ciao, mi chiamo Luca Ninci e da qualche anno insieme al mio team cerchiamo di aiutare i veterinari ad ottenere maggiore visibilità tramite gli infiniti strumenti che la rete mette a disposizione.

Lascia un commento

Chiudi il menu